Ti trovi in:

Home » La Comunità » Organi e commissioni » Altri organi » Comitato per l'integrazione socio-sanitaria

Menu di navigazione

La Comunità

Comitato per l'integrazione socio-sanitaria

di Martedì, 05 Febbraio 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 18 Settembre 2014

E’ stato istituito con delibera Giunta Comunità n. 53 del 24.05.2011, a’sensi dell’art. 21 della L.p. 23 luglio 2010, n. 16, “Nuove norme inerenti la tutela della salute in provincia di Trento”

Suoi compiti: promuovere l'integrazione socio-sanitaria dei servizi finalizzati a soddisfare i bisogni di salute della persona che necessitano dell'erogazione congiunta di prestazioni sanitarie e di azioni di protezione sociale, allo scopo di garantire la continuità curativa e assistenziale nelle aree materno-infantile, anziani, disabilità, salute mentale e dipendenze.Composizione:la composizione è disciplinata dalla legge sopra citata. Sono attualmente membri del Comitato i sigg.:

Nome Qualifica
Sig. Giovanni Zanon Presidente del Comitato
Dott. Arrigo Andrenacci Direttore del Distretto sanitario - componente
Dott.ssa Luisa Dellagiacoma Rappresentante dei medici di medicina primaria e pediatri di libera scelta convenzionati con il S.S.Prov.le - componente
Ass.Soc. Manuela Silvestri Responsabile del Servizio attività socio assistenziali – componente
Dott. Massimiliano Deflorian Rappresentante degli enti affidatari di servizi socio sanitari – componente
Sig. Diego Canal Rappresentante degli enti gestori della R.S.A.
Dott. Giancarlo Franzellin Rappresentante dei Farmacisti convenzionati con il S.S.Prov.le