Ti trovi in:

Home » La Comunità » Comunicazione » Ultime notizie » ZANON E MALFER INCONTRANO I FUTURI MEDICI

Menu di navigazione

La Comunità

ZANON E MALFER INCONTRANO I FUTURI MEDICI

di Martedì, 02 Gennaio 2018
Immagine decorativa

Francesca Alzalamira, Piergiorgio Gorgone, Giacomo Goss, Marianna Tamussin e Maria Vinante: sono i cinque futuri medici di Fiemme che hanno beneficiato delle borse di studio da 2.000 euro messe a disposizione dalla Comunità Territoriale.

Nei giorni scorsi il presidente Giovanni Zanon e il vicepresidente Michele Malfer hanno voluto incontrare i cinque studenti in Medicina e Chirurgia: un momento informale, che è stato l’occasione per ascoltare sogni e aspirazioni dei giovani, premiati per il loro impegno in un percorso formativo lungo e complesso. “La nostra valle ha bisogno della vostra professionalità”, ha esordito Zanon. Il pensiero dei presenti è andato automaticamente all’ospedale di Cavalese e alla difficoltà di reperire personale disponibile a venire a lavorare in valle. Michele Malfer, che è stato insegnante di tutti e cinque i ragazzi premiati, ha aggiunto: “La scelta di premiare il vostro percorso in Medicina nasce dalla volontà di mettere al centro la qualità della vita in montagna e la garanzia di servizi sanitari è uno degli elementi di cui tener conto. Il nostro è quindi un investimento: vi dimostriamo che l’ente pubblico è presente e vi sostiene con un piccolo riconoscimento economico, certi che voi in futuro ricambierete mettendo a servizio della collettività le vostre sensibilità, conoscenze e professionalità”.

Ai cinque studenti sono stati consegnati alcuni volumi sulla storia della valle, prima di salutarli augurando loro un percorso ricco di soddisfazioni.

Cavalese, 28 dicembre 2017

 

ADDETTO STAMPA

Monica Gabrielli          

340.8551994

monicagabrielli@gmail.com