Ti trovi in:

Home » La Comunità » Comunicazione » Ultime notizie » ”Donne nella cooperazione, economia locale e società civile”

”Donne nella cooperazione, economia locale e società civile”

di Venerdì, 22 Gennaio 2016
Immagine decorativa

Avviso di selezione per il conferimento di 1 premio per tesi di laurea triennale e 1 premio per tesi di laurea specialistica
avente ad oggetto ”Donne nella cooperazione, economia locale e società civile” per gli a.a. 2014/2015 - 2015/2016
Ente finanziatore Associazione Donneincooperazione

Art.1 – FINALITÀ
L’Associazione Donneincooperazione, in collaborazione la Commissione Provinciale Dirigenti Cooperatrici -
Bolzano ha stabilito per gli a.a. 2014/2015 - 2015/2016 il conferimento di 2 premi per tesi di laurea (1 per tesi di
laurea triennale e 1 per tesi di laurea specialistica) maggiormente meritevoli avente ad oggetto il macro tema del
ruolo delle donne nello sviluppo della cooperazione, dell’economia e società civile da discutere entro l’ultima
sessione di laurea valida per l’a.a. 2015/2016.
A tal fine viene costituita una Commissione per selezionare l’attività di studio e di ricerca universitaria inerente
le seguenti tematiche (a titolo esemplificativo):
- Valorizzazione, sviluppo e qualificazione del lavoro femminile
- Imprenditoria femminile
- Differenze di genere e parità di genere
- Tutele del lavoro femminile e differenziale salariale tra donna e uomo
- Movimenti femministi
- Leadership femminile e storie di donne nello sviluppo socio-economico a livello locale
- Violenza e mobbing in particolare nei luoghi di lavoro
- Modelli organizzativi orientati alla genitorialità condivisa, conciliazioni dei tempi di vita e di lavoro e alla
parità di genere
- Il ruolo delle donne nella storia, nella cultura, nella politica e nelle scienze
- Nuovi modelli sociali, politici ed economici che promuovano la parità di genere
Art 2 – IMPORTO E MODALITÀ DI EROGAZIONE
L’importo del singolo premio è pari ad Euro 750,00 erogato direttamente dall’Associazione
Donneincooperazione, quale ente finanziatore. Qualora non arrivassero candidature da entrambi i corsi di
laurea, quindi esclusivamente tesi di laurea triennale o di laurea magistrale, verranno premiate due tesi dello
stesso corso di laurea.
ART. 3 – DESTINATARI DEL PREMIO
Il premio è destinato ai/alle laureati/e di laurea triennale e specialistica residenti in Trentino Alto Adige che
conseguiranno il titolo negli a.a. 2014/2015 - 2015/2016 presso uno dei Dipartimenti dell’Università degli Studi
con sede in Italia.
Art. 4 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La domanda di partecipazione alla selezione deve essere indirizzata alla Presidente dell’Associazione
Donneincooperazione, compilata in carta semplice secondo lo schema allegato al presente bando, consegnata a
mano o inviata a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento riportando la seguente dicitura:
Bando di selezione Donneincooperazione 2015 - Premio tesi ”Donne nella cooperazione, economia locale e
società civile” – Nome e cognome del/della candidato/a al seguente indirizzo:
Associazione Donneincooperazione
Via Segantini, 10
38122 Trento TN
I documenti da allegare sono i seguenti:
-copia della domanda compilata in ogni sua parte e sottoscritta con firma autografata
-certificato di laurea con punteggio finale
-copia della tesi di laurea cartacea in lingua italiana
-abstract della tesi in lingua italiana (massimo 5.000 battute spazi inclusi)
-lettera di presentazione da parte del relatore in lingua italiana
-copia fronte/retro del documento di identità
-curriculum vitae et studiorum in lingua italiana datato e sottoscritto dal/dalla candidato/a, specificando con
chiarezza e precisione, sotto la responsabilità del/della candidato/a:
· proprie generalità, data e luogo di nascita, cittadinanza, residenza con codice di avviamento postale e
recapito telefonico, se possibile
· impegnarsi a comunicare tempestivamente ogni eventuale cambiamento della propria residenza o del
recapito indicato nella domanda di ammissione
· contenere esplicita dichiarazione secondo cui le informazioni in esso contenute vengono rese ai sensi
e per gli effetti artt. 46 e 47 del DPR 455/2000 come da fac-simile allegato al presente bando.
La domanda deve essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 12 maggio 2017 pena l’esclusione
dalla selezione. Per quanto concerne la spedizione tramite posta, saranno ammesse solo le domande pervenute
entro il termine soprariportato, pertanto non verrà considerata la data di spedizione.
L’Associazione non assume alcuna responsabilità nel caso di dispersione di comunicazioni dovute a inesatte
indicazioni della residenza e del recapito dell’aspirante o da mancata, piuttosto che tardiva comunicazione del
cambiamento degli stessi, né per eventuali disguidi postali non imputabili all’Amministrazione stessa.
Art. 5 – COMMISSIONE GIUDICATRICE E CRITERI DI VALUTAZIONE
La Commissione viene nominata dall’Associazione Donneincooperazione e composta da persone esperte in
materia:
- N. 1 rappresentante dell’Associazione Donneincooperazione
- N. 1 docente universitario dell’Università degli Studi di Trento
- N. 1 rappresentante della Commissione Provinciale Pari Opportunità - PAT
- N. 1 rappresentante della Federazione Trentina della Cooperazione
- N. 1 rappresentante di Confcooperative Bolzano
La Commissione procederà all’assegnazione del premio sulla base di una rigorosa valutazione della qualità e la
sua attinenza alla tematica, esplicitando nella valutazione finale i criteri in base ai quali ha proceduto.
Con l'invio della domanda il/la candidato/a accetta esplicitamente il giudizio della commissione e la graduatoria
che ne seguirà.
Art. 6 – VINCITORI/TRICI E ATTRIBUZIONE DEI PREMI
La selezione terminerà con la formulazione, ad insindacabile giudizio della Commissione, di una graduatoria
dei/delle candidati/e, pubblicata sul sito www.cooperazionetrentina.it/donne
L’esito della selezione sarà comunicato/a al/alla vincitore/vincitrice che dovrà accettare o rinunciare il premio,
entro il termine previsto dalla comunicazione stessa.
Il premio non attribuito verrà automaticamente assegnato al/alla candidato/a presente al secondo posto in
graduatoria.
Il venir meno dei requisiti stabiliti nel presente bando comporta la decadenza dal diritto di fruizione del premio.
Condizione necessaria per l’attribuzione del premio è la presenza del/della vincitore/vincitrice o di un delegato
alla cerimonia di premiazione, il quale dovrà essere comunicato preventivamente.
Il conferimento del premio sarà a cura dell’Associazione Donneincooperazione in occasione della cerimonia che
si svolgerà presso la Federazione Trentina della Cooperazione
Art. 7 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. N. 196 del 30.06.2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), i dati
personali dei/delle candidati/e saranno utilizzati in via esclusiva nell’ambito e per la finalità della presente
selezione e saranno oggetto di trattamento svolto – con o senza l’ausilio di sistemi informatici – nel rispetto della
normativa vigente e degli obblighi di riservatezza.
Titolare dei dati personali è la Federazione Trentina della Cooperazione
Per maggiori informazioni e per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. 196/2003 i candidati interessati
possono rivolgersi al seguente recapito:
Associazione Donneincooperazione
dott.ssa Simonetta Fedrizzi
e-mail simonetta.fedrizzi@ftcoop.it
Tel. 0461.898672

Data di archiviazione
12/05/2017