Ti trovi in:

Menu di navigazione

La Comunità

DAL 29 SETTEMBRE AL 16 OTTOBRE LA QUARTA SETTIMANA DELL’ACCOGLIENZA Coltivare i doveri, promuovere i diritti è il tema di quest’anno

di Lunedì, 01 Ottobre 2018
Immagine decorativa

“Persona e comunità: coltivare i doveri, promuovere i diritti”: è questo il titolo della quarta edizione della Settimana dell’Accoglienza, iniziativa promossa dalle associazioni e dalle cooperative del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza del Trentino Alto Adige, e accolta anche dalle Valli di Fiemme e Fassa.

Il ricco calendario di eventi, messo a punto da Progetto 92 in collaborazione con le biblioteche e le associazioni del territorio, ha ottenuto il patrocinio della Comunità Territoriale della Val di Fiemme e del Comun General de Fascia. Dopo l’incontro di venerdì 28 settembre con il giornalista, regista e scrittore Gabriele Del Grande, Predazzo, sabato alle 21 al cinema teatro comunale, ospita lo spettacolo “Migrantes 2”, frutto di un laboratorio teatrale con richiedenti asilo, migranti e studenti universitari sulle differenze intese come arricchimento. Al Centro Alimentari di Carano, dal 29 settembre all’8 ottobre, mostra di disegni, foto, poesie e scritti sull’allattamento a cura dell’Associazione Ge.Bi.. Mercoledì 3 ottobre alle 15.00 a Predazzo ci sarà il treno dell’accoglienza, un tragitto per bambini e famiglie attraverso il paese con letture animate, laboratori, cori e sketch teatrali preparati dalle associazioni. Lo stesso giorno, alle 18.30 a Villa Bacchiani a Pozza di Fassa, aperitivo offerto dalla Cooperativa Le Rais per parlare di turismo sociale, anche attraverso giochi. Alle 21.00 a Predazzo, al cinema teatro, proiezioni del reportage “Attraverso” e confronto sul progetto di accoglienza dei richiedenti asilo in Trentino e nelle valli di Fiemme Fassa. A Cavalese, dal 4 al 7 ottobre, “Cantiere di pace”, per costruire in piazza Scopoli un pannello composto da messaggi di pace. Sempre a Cavalese, venerdì 5 ottobre alle 14.30 in biblioteca “Merenda accogliente”, mentre alle 9.45 nell’auditorium de La Rosa Bianca proiezione riservata agli studenti del film “Welcome”. Venerdì sera, all’oratorio di Sèn Jan di Fassa, una riflessione sulla comunità accogliente attraverso il film “La mia vita da zucchina”. Il 6 e il 7 ottobre ci sarà la partecipazione di un gruppo di giovani alla Marcia per la Pace Perugia-Assisi. Ultimi due eventi a Predazzo: il 12 ottobre alle 21 al cinema teatro il concerto di Massimo Priviero dedicato agli emigranti italiani di ieri e di oggi e il 16 ottobre alle 20.30 in municipio la presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo.

 

Cavalese, 28 settembre 2018

 

 

ADDETTO STAMPA

Monica Gabrielli          

340.8551994

monicagabrielli@gmail.com