La Comunità

organo_politico

Convoca e presiede il Consiglio e il Comitato esecutivo, firma gli atti e i contratti della Comunità di sua competenza e adotta tutti i provvedimenti necessari per il buon funzionamento dei servizi della Comunità. E' stato proclamato eletto alla carica di presidente a seguito delle elezioni che si sono svolte il 20 luglio 2015. Convalidato con delibera del Consiglio nr. 20 dd. 06.08.2015.

organo_politico

L'organo esecutivo è composto dal presidente e da 2 componenti nominati dal Presidente, che assumono la denominazione di assessori della Comunità.

area_tematica

Consiglio della Comunità Territoriale della Val di Fiemme

folder

Organi politici della Comunità della Val di Fiemme

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

La Comunità informa_leggi tutti

di Lunedì, 20 Agosto 2018
Immagine decorativa

Venerdì 24 agosto alle 21.00 al PalaFiemme di Cavalese “Diversi da chi?” di Gabriele Biancardi


di Lunedì, 20 Agosto 2018
Immagine decorativa

Zanon: “L’Accordo Stato Regioni va rivisto”. E auspica l’apertura della facoltà di Medicina a Trento


di Lunedì, 20 Agosto 2018
Immagine decorativa

Cinquantacinque studenti fiemmesi di prima e seconda media si sono divertiti a imparare il tedesco grazie alle settimane linguistiche estive in Bassa Atesina, riproposte anche quest’anno dalla Comunità Territoriale della Val di Fiemme e dalla Comunità Comprensoriale Oltradige Bassa Atesina, nell’ambito di un protocollo d’intesa firmato nel 2013. Suddivisi in due turni di due settimane ciascuno, i ragazzi e le ragazze partecipanti sono stati seguiti in lezioni, giochi e attività dagli educatori del centro giovanile Jugenddiest, oltre che dal referente per la Comunità di Valle Corrado Menegatti, da alcuni studenti de La Rosa Bianca nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro e da una volontaria.

di Lunedì, 20 Agosto 2018
Immagine decorativa

“La montagna è una ricchezza che appartiene a tutti e va rispettata senza se e senza ma. Dobbiamo educarci ed educare alla natura comprendendo che salire in montagna richiede cultura e rispetto: essa poi ci offrirà bellezza e benessere.”

 

Domenica 26 agosto 2018 il Museo Arte Contemporanea Cavalese organizza una giornata dedicata alla bellezza delle nostre montagne, in particolare a quella incontaminata e selvaggia del Lagorai: una giornata di natura, arte e cultura in Val Moena (splendida località sopra la cascata di Cavalese). Un’occasione per condividere esperienze di cultura, ascoltare buona musica, ragionare su opere di land art e altre installazioni artistiche, per dedicarsi ad attività all’aperto e molto altro. L’obiettivo? Valorizzare la bellezza delle nostre montagne.

di Lunedì, 20 Agosto 2018
Immagine decorativa

24 agosto ore 21.00 presso PALAFIEMMME CAVALESE

di Giovedì, 16 Agosto 2018
Immagine decorativa

Il concorso su ambiente e sostenibilità. Partecipa anche tu!

di Martedì, 14 Agosto 2018
Immagine decorativa

Nei giorni scorsi sul sito internet del Servizio Politiche sociali della PAT è stato pubblicatoil bando per la presentazione di proposte progettuali da parte di Organizzazioni di volontariato (ODV) e Associazioni di promozione sociali (APS).
Tale linea di finanziamento rappresenta l’attuazione di una parte della Riforma del Terzo settore, ed in particolare degli articoli 72 e 73 del Codice del Terzo settore, i quali prevedono l’istituzione di un fondo ministeriale per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale promossi da ODV e APS. Una parte del menzionato fondo è stata destinata a finanziare iniziative e progetti a rilevanza locale, e il bando appena uscito è conseguenza di un accordo di programma fra il Ministero del Lavoro e la Provincia autonoma di Trento.

di Martedì, 14 Agosto 2018
Immagine decorativa

Venerdí 24, sabato 25 e domenica 26 agosto Vi invitiamo presso il Palazzo della Magnifica Comunità per cercare di risolvere una serie di enigmi e indovinelli (ideati e sviluppati dai ragazzi de L'IDEA) con l'obiettivo di uscire, entro il limite massimo di 60 minuti, dalla stanza dello Scario.

 

Si tratta di un avvincente gioco di ruolo aperto a tutti che ha come scopo quello di divertire i partecipanti e, allo stesso tempo, avvicinare ulteriormente ospiti e residenti al palazzo storico che rappresenta il fiore all'occhiello della nostra splendida valle e della sua pluri-secolare storia.

Un progetto nato nel febbraio di quest'anno e sviluppatosi grazie all'impegno di alcuni ragazzi dello Spazio Giovani L'IDEA e alla collaborazione del personale del Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme.

 

Sono previsti cinque turni giornalieri (alle ore 9.00, 10.30, 14.30, 16.00, 17.30) nelle giornate di venerdì 24 e sabato 25 e tre turni nel pomeriggio (14.30, 16.00, 17.30) di domenica 26 agosto.
Le squadre possono essere composte da un numero massimo di 6 partecipanti.

Quota di iscrizione: 5,00 € a partecipante (che include il biglietto di ingresso per visitare il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme).
E' obbligatoria la prenotazione al numero 329.3105947.

di Mercoledì, 08 Agosto 2018
Immagine decorativa

Una manifestazione che coinvolge persone con forme di demenza, familiari, realtà sanitarie assistenziali, associazioni di familiari, medici, operatori ed artisti con l’obiettivo di sensibilizzare la società sui bisogni dei malati di Alzheimer o delle persone che hanno altre forme di demenza e su quelle dei loro familiari: tutto questo è l’“Alzheimer Fest”, che si terrà a Levico Terme dal 14 al 16 settembre e, come ha ricordato il presidente dell'omonima associazione, il giornalista Michele Farina “vuole essere una cosa seria ma non seriosa”.

di Lunedì, 06 Agosto 2018
Immagine decorativa

Sono corsi triennali a frequenza obbligatoria realizzati dalle Scuole di Medicina e Chirurgia dell’Università di Verona e di Padova.
Bandi e le modalità di iscrizione online sono pubblicate nei siti dell’Università di Verona e di Padova.
La presentazione online della domanda di ammissione può essere fatta dal 18 luglio fino al 21 agosto 2018 per i corsi dell’Ateneo di Verona; dal 16 luglio al 5 settembre 2018, per il corso di Padova
L’ammissione e l’immatricolazione ai corsi di laurea è subordinata al superamento di una prova di ammissione che si terrà mercoledì 12 settembre 2018. Le modalità della prova di ammissione sono descritte nei rispettivi bandi.
La Provincia Autonoma di Trento organizza nei giorni 3, 5, 6 e 7 settembre 2018 un seminario gratuito di preparazione all’esame di ammissione della durata complessiva di 16 ore. L’iscrizione si effettua online al sito www.trentinosalute.net fino al giorno 31 agosto 2018. Le domande saranno accolte secondo il criterio della data di arrivo fino a esaurimento di posti disponibili con priorità per gli studenti trentini iscritti a corsi di laurea dell’Università di Verona e al corso di assistenza sanitaria di Padova.

di Venerdì, 20 Luglio 2018
Immagine decorativa

La Comunità Territoriale della Val di Fiemme rafforza la collaborazione con alcune associazioni del territorio per creare percorsi di formazione, inserimento lavorativo e acquisizione di maggiore autonomia destinati a giovani e adulti svantaggiati o a rischio emarginazione.

di Martedì, 03 Luglio 2018
Immagine decorativa

Entro il 30 novembre 2018 si possono presentare le domande per la locazione di un alloggio a canone sostenibile e/o per la concessione del contributo per l’affitto dell’alloggio locato sul libero mercato.

Per informazioni consultare le pagine del sito dedicate alla locazione alloggio o al contributo integrativo per l'affitto

o contattare il servizio tecnico della Comunità

di Martedì, 19 Giugno 2018
Immagine decorativa

Da luglio a settembre saranno aperte ufficialmente le iscrizioni per il biennio 2019-2020.

di Venerdì, 15 Giugno 2018
Immagine decorativa

SPORTELLO FORMAZIONE
La formazione on demand è uno strumento per accompagnare e sostenere le attività formative proposte dalle piccole associazioni per personalizzare i propri progetti formativi e di sensibilizzazione ai temi del volontariato.

Servizi e Uffici

Il Servizio Affari Generali assicura l'esercizio delle funzioni di cui è titolare il Segretario, cura lo svolgimento dell'attività di supporto di tutta l'organizzazione dell'Ente, al fine di migliorare le procedure, i processi di lavoro e il funzionamento complessivo dell'Ente. 

Coordina le attività affidate e assicura l'utilizzo ottimale delle risorse (finanziarie, tecniche e umane) per la realizzazione degli interventi previsti dall'amministrazione

Il Servizio socio-assistenziale si rivolge ai cittadini che vivono situazioni di disagio familiare, economico, sociale ed educativo.

Servizi al cittadino

area_tematica

Sezione dedicata agli Open Data


Immagine decorativa

Area tematica dedicata al servizio Segreteria e Affari Generali


Immagine decorativa

Area tematica dedicata alla certificazione EMAS

Immagine decorativa

Area tematica dedicata al diritto allo studio

Immagine decorativa

Area tematica dedicata ai servizi per la prima infanzia: Asilo nido intercomunale e Tagesmutter

Immagine decorativa

Area tematica dedicata all'Edilizia agevolata

Immagine decorativa

Area tematica dedicata all'Edilizia pubblica

Immagine decorativa

Area tematica dedicata alla Commissione per la Pianificazione del Territorio e del Paesaggio (CPC)

Immagine decorativa

Area tematica relativa al servizio socio assistenziale

In evidenza

In questa sezione sono raccolti e riportati gli atti pubblicati all'albo della Comunità sul sito www.albotelematico.tn.it (apre il link in una nuova finestra) e lì visibili solo per i periodi di pubblicazione obbligatori.

In questa sezione è raccolta la modulistica della Comunità

folder

Sezione del sito contenente tutti i regolamenti della Comunità attualmente in vigore, comprensivi di tutte le informazioni accessorie

folder

Sezione del sito contentente i vari piani e progetti approvati dalla Comunità

Accedi a questo link per iscriverti alla newsletter della Comunità Territoriale della Val di Fiemme